Parquet prefinito

Particolari tecniche di lavorazione, soluzioni di grande impatto visivo, robustezza e classe: questo sono i parquet Parital che, grazie alle innumerevoli finizioni e materiali, è in grado di soddisfare le richieste di ogni cliente e di esaltare attraverso le sue creazioni ogni tipo di arredamento, sia classico che moderno. Siamo un’azienda fondata sull’amore per la natura e sulla passione per l’innovazione tecnologica: per questo esploriamo sempre nuove soluzioni e scegliamo di percorrere le strade meno battute, senza perdere di vista le tradizioni e la vera cultura del legno, fondamento e cuore della nostra attività. Tutti questi elementi sono sempre presenti nella realizzazione di ogni nostro progetto. La completezza nella gamma di essenze proposte, l’originalità delle finiture che riscoprono la tradizione e allo stesso tempo propongono soluzioni sempre inaspettate, l’ampia scelta dei formati capace di dare respiro alle grandi superfici o di regalare ampiezza a spazi ridotti: tutto questo parla della professionalità che ogni cliente può aspettarsi di trovare nel nostro showroom.

Il servizio di Parital sul parquet prefinito

L’ impegno costante che Parital dedica alla produzione di parquet prefinito e tradizionale ha come obiettivo la realizzazione di soluzioni completamente personalizzate sulla base delle esigenze del singolo cliente. La flessibilità, la creatività e la competenza rendono l’azienda un vero e proprio “atelier sartoriale” dei pavimenti in legno.

Parital conduce controlli accurati in modo da garantire che le materie prime dei parquet siano di assoluta qualità: per questo sono scelte e selezionate con cura in Europa e nel mondo rispettando l’ambiente e la salute delle persone. La produzione è condotta interamente in italia, e il risultato è l’esempio prefetto dell’eccellenza che solo il nostro Paese riesce a offrire.

Parital è una realtà capace di gestire le richieste del cliente in maniera creativa e rapida, con una particolare attenzione a ogni richiesta su tutte le collezioni di parquet prefinito e non. La filiera produttiva è orientata al cliente: si produce un campione di parquet prendendo come base un modello e poi si avvia la produzione, che si svolge tutta all’interno della nostra fabbrica. Le essenze vengono scelte attraverso fornitori selezionati, scelti in base alla rispondenza a criteri precisi che devono rispecchiarsi nel progetto e nel design dei parquet. In base alle collezioni il prodotto viene trattato con oli naturali, invecchiato, verniciato ed è seguito in tutti i suoi processi di lavorazione con cura e maestria.

Fondamentali per Parital sono la ricerca di processi produttivi innovativi e l’utilizzo di nuove tecnologie: molte collezioni di parquet prefinito rappresentano l’avanguardia nel campo della produzione dei pavimenti in legno, ad esempio con l’utilizzo di nanotecnologie per conferire al legno texture e disegni originali, come nella collezione Tattoo. Particolare anche il trattamento a calce che, reagendo con i tannini presenti nel legno di quercia francese, conferisce al legno grezzo una patina di antico e lo rende perfetto per conferire personalità a ogni ambiente. Innovativo anche il sistema di posa della collezione Slim Evolution, che permette di posare le plance senza bisogno di colla, ma semplicemente incastrandole tra loro. Il legno, visto spesso come un materiale tradizionale, si presta invece per Parital all’innovazione e alla scoperta. Una tela bianca su cui sperimentare e innovare.

Parital produce sia parquet tradizionale che parquet prefinito, perché offrire soluzioni su misura per ogni cliente è la nostra missione e il nostro impegno. Anche per questo siamo in grado di soddisfare le richieste di una pluralità di settori e di acquirenti differenti.

Cosa intendiamo per parquet prefinito? E che vantaggi offre rispetto al parquet tradizionale?

Con il termine parquet prefinito definiamo il parquet già pronto per essere utilizzato appena installato; si tratta di plance di diverse misure ed essenze il cui supporto sui lati ha gli incastri maschio/femmina che consentono una posa rapida ed efficace. Il prodotto posato è quindi immediatamente dell’aspetto scelto dal cliente in quanto lavorato all’interno della fabbrica Parital e fornito pronto per la posa. Il parquet prefinito quindi non deve essere levigato e verniciato in opera all’interno dell’abitazione, evitando così la dispersione di polveri e odori sgradevoli. Inoltre, la rifinitura in fabbrica permette di ottenere effetti, colori e texture molto particolari.

La rifinitura può essere eseguita con olio, vernice o resina. La prima conferisce al legno un aspetto naturale, più grezzo, e ne esalta le caratteristiche; la seconda rende il legno molto resistente, anche alle macchie di ogni giorno, e lascia la superficie lucida e brillante; la terza conferisce un aspetto molto moderno, ed è perfetta per gli ambienti che richiedono un tocco di eccentricità in più.

Il parquet prefinito è costituito da uno strato di legno che funge da supporto e uno strato di legno pregiato, quello in superficie, trattato con vernice, olio naturale o resina, in modo da resistere al calpestio e all’usura. Ogni trattamento consente di esaltare la bellezza delle venature, dei nodi e del colore naturale del legno. Tutte le tavole che escono dal laboratorio Parital sono controllate singolarmente per garantirne l’omogeneità e la qualità inalterata nel tempo. Tra i legni più usati ci sono rovere, noce, quercia, teak, iroko, doussiè.

Il parquet prefinito può essere installato in due modi differenti: incollato o flottante. Nel primo caso, se non c’è la necessità di proteggere il pavimento preesistente e non ci sono infiltrazioni di umidità, le assi sono sistemate, incastrate e incollate direttamente sul pavimento con colla bifasica a presa immediata, che garantisce la massima tenuta.

Se si desidera mantenere il pavimento preesistente si può scegliere la posa flottante: i listoni del parquet prefinito vengono appoggiati su uno strato di materiale isolante che funge da cuscinetto e la colla viene utilizzata solo nei punti di incastro. Il parquet, in questo modo, non viene incollato sul pavimento sottostante e, soprattutto, ha la libertà di assestarsi e di seguire i naturali mutamenti del legno che, essendo un materiale vivo, tende ad espandersi e restringersi nel tempo a seconda dell’umidità ambientale.

 

Rispetto al parquet tradizionale, dal punto di vista dell’aspetto estetico il parquet prefinito non presenta differenze di notevole rilievo: il pregio, la bellezza e la classe del legno rimangono inalterati, così come la durata nel corso degli anni. Il vantaggio consiste tutto nella maggiore praticità della installazione, che non richiede i tempi di realizzazione spesso molto lunghi del parquet tradizionale: quest’ultimo, infatti, va messo in posa, carteggiato, verniciato in loco nella casa, con i tempi lunghi che l’essicazione delle vernici comporta e la scomodità di non poter essere immediatamente calpestato. Un paio di notti fuori casa sono da mettere in conto! Un vantaggio nella scelta del parquet prefinito è quindi dato dalla facilità della posa. I listoni Parital possono avere uno spessore che va da 10 a 20 millimetri e possono arrivare fino a oltre due metri di lunghezza, come ad esempio nella collezione Casati XL o nella collezione Maxi Antico.

Caratteristiche peculiari del parquet prefinito sono date dalla sua struttura stratificata: lo strato superiore è fatto con il legno dell’essenza scelta, finito e resistente al calpestio e all’usura, la parte sottostante è invece costituita da multistrato di betulla o abete con lo scopo di equilibrare la plancia consentendo la giusta elasticità e resistenza alla torsione.